Fitoterapia


FitoterapiaL’importanza della Fitoterapia

La Fitoterapia è la disciplina della medicina che studia l’impiego delle piante medicinali capaci di svolgere nell’organismo umano un’azione farmacologica. Questa disciplina è da considerarsi complementare e non alternativa alla medicina scientifica classica basata sui farmaci di sintesi, poiché congiunge e completa le terapie tradizionali.

Dalle origini ad oggi

Da sempre l’uomo è ricorso ai rimedi naturali per curare i propri disturbi. Malesseri, dolori, ferite sono state trattate mediante il digiuno, l’acqua, la terra, il sole e le erbe officinali. Questa pratica istruttiva di molte civiltà antiche è diventata, successivamente, una vera e propria scienza. Pertanto le erbe sono state studiate, classificate e lavorate adoperando tanti metodi.

Il grande ritorno dell’utilizzo delle erbe non significa il rifiuto del progresso, della tecnica e della storia, ma lo studio approfondito e scientifico delle reali attività farmacologiche e farmacodinamiche delle piante medicinali, nonché della loro effettiva efficacia per la cura di malattie umane.

Sostanzialmente, nella gran parte dei casi, i prodotti di sintesi non fanno altro che imitare e riprodurre i principi attivi di quelli naturali. Oggi più che mai c’è una grande attenzione da parte della ricerca universitaria sulle piante medicinali al fine di studiare e mettere a fuoco le grandi potenzialità che esse possono esprimere nell’ambito di un’armoniosa interazione tra l’uomo e la natura.

Per questo motivo i medicamenti di origine vegetale trovano oggi crescente utilizzo da parte di un pubblico attento e consapevole. Non è una moda ma una necessità riallacciare con la natura il discorso interrotto soltanto in questi ultimi decenni dal crescente sviluppo della sintesi chimica. Il ritorno alla natura e anche al processo di maturazione umana di introspezione e di conoscenza del proprio corpo per diventare medici di se stessi almeno per i propri disturbi.

L’esperienza di circa trent’anni di studio, ricerca e sviluppo di metodologie e tecniche estrattive delle piante medicinali mi ha permesso di proporre rimedi vegetali efficaci per l’alto contenuto di principi attivi insieme al tantum del fitocomplesso, condizione necessaria per ottenere una buona attività farmaceutica.